Caso sospetto di coronavirus: il treno regionale viene bloccato in stazione a Padova

Il protocollo di sicurezza è scattato dopo che un viaggiatore pakistano presentava tosse e febbre alta. Nella mattina di sabato la buona notizia: tampone negativo

È scattato il protocollo di emergenza nella notte tre venerdì e sabato in stazione a Padova dove a bordo di un convoglio regionale che stava facendo servizio sulla tratta Venezia-Verona è stato segnalato un presunto caso di coronavirus. Secondo quanto riferito dal capotreno un cittadino pakistano di 29 anni presentava febbre alta e tosse. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allarme e tamponi

La Polfer ha quindi fatto scattare il protocollo sanitario. Sul binario dello scalo ferroviario sono intervenuti i sanitari del Suem 118, mentre i 10 passeggeri del vagone dov'era seduto il cittadino pakistano sono stati tutti identificati e hanno lasciato un recapito telefonico in attesa che il paziente fosse sottoposto a tampone. Il vagone è stato quindi svuotato e completamente sanificato dagli addetti alle pulizie. L'episodio si è verificato verso l'1.10: il convoglio è quindi potuto ripartire alla volta di Verona verso l'1.30, accumulando solo una ventina minuti di ritardo. Nella mattinata la tanto attesa buona notizia è arrivata: il tampone ha dato esito negativo, il ventinovenne sta tutto sommato bene e non è affetto da Corv-19. Hanno quindi tirato un sospiro di sollievo i dieci pendolari, per lo più padovani, che non rischiano la quarantena. Il pakistano è al momento sotto osservazione all'ospedale di Padova e le sue condizioni di salute sono tutto sommato buone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento