Emergenza sangue, scorte carenti anche all'ospedale di Padova: appello ai donatori

L'allarme arriva dal Centro nazionale sangue che mette in evidenza la situazione critica. A fronte di questo quadro l'Avis provinciale di Venezia lancia l'appello ai donatori di sangue

Le scorte di sangue sono carenti. L'allarme arriva dal Centro nazionale sangue che segnala una estesa situazione di criticità, in diverse regioni, per quanto riguarda le scorte di sangue a disposizione. È necessario un aumento delle donazioni e unire le forze per far fronte all'emergenza.

VENETO. In Veneto il Coordinamento regionale attività trasfusionali è stato informato di carenze di scorte all’Azienda ospedaliera di Padova, a seguito di una serie di trapianti effettuati negli ultimi giorni. Un deficit che al momento non è stato compensato con il flusso proveniente dai dipartimenti interaziendali di medicina trasfusionale di Vicenza e Rovigo con i quali c'è un accordo.

APPELLOA fronte di questo quadro, vista anche la situazione di calo delle donazioni presenti delle donazioni nella provincia che merita la massima attenzione, l’Avis provinciale di Venezia lancia l’appello ai donatori di sangue di tutti i gruppi, che si trovano nei tempi giusti per donare, a dare il proprio contributo per superare questa momentanea emergenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento