Cronaca Forcellini / Via Gattamelata

È in ritardo a lavoro, collega dall'hotel lancia l'allarme: trovato morto

Venerdì mattina Enzo Pizzeghella non si era presentato all'albergo Maritan di via Gattamelata a Padova. Nessuna risposta al telefono e al campanello. Verso le 9.30 la chiamata al 112. I militari hanno trovato il corpo in casa

Non si era presentato a lavoro venerdì mattina e dall'hotel Maritan, in via Gattamelata a Padova, un collega, preoccupato, ha lanciato l'allarme. Una pattuglia della compagnia di intervento operativo, insieme ai carabinieri della stazione di Noventa Padovana, si è recata nell'abitazione di Enzo Pizzeghella, trovandolo deceduto sul pavimento del corridoio.

L'INTERVENTO. Un ritardo troppo prolungato. Al campanello e al telefono nessuna risposta. L'auto parcheggiata negli spazi riservati ai condòmini. Il collega aveva pensato a un malore e aveva telefonato al 112, poco dopo le 9.30. Arrivati a casa dell'uomo, 68enne originario di Verona, i carabinieri si sono fatti strada tramite una finestra, riuscendo ad introdursi nell'appartamento di via Bravi a Padova. Per terra, nel corridoio, il corpo esanime, le mani sul petto e una fuoriuscita ematica dalla bocca.

MORTE NATURALE. Il medico di famiglia ha poi confermato che Pizzeghella soffriva già da tempo di una patologia cardiaca. La salma è stata rimossa e sarà affidata ai familiari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È in ritardo a lavoro, collega dall'hotel lancia l'allarme: trovato morto

PadovaOggi è in caricamento