rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Stazione / Via Daniele Donghi

Mette in bocca la dose di eroina per nasconderla alla polizia: 26enne denunciato

Ci ha provato ma non gli è andata bene. Gli agenti hanno capito il trucco e lo hanno fermato, portandolo poi in questura per la formalizzazione della denuncia

Appena ha visto i poliziotti ha abbassato la mascherina e ha messo in bocca la dose di eroina, sperando di nasconderla. Senza successo.

Il controllo

Nel pomeriggio di giovedì 25 febbraio la volante stava perlustrando la zona della stazione quando in via Donghi i poliziotti hanno notato un 26enne tunisino. Quest’ultimo ha fatto una cosa che ha insospettito gli agenti: appena ha visto l’auto di servizio ha abbassato la mascherina e messo in bocca un involucro. Si trattava di poco più di un grammo di eroina. Ma il gesto fatto per nascondere la droga è servito solo a farsi notare di più e così il 26enne è finito in questura. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di droga ma dato che era anche irregolare e inottemperante all’ordine del questore di lasciare l’Italia (oltre che avere il divieto di dimora nella provincia di Padova) è stato accompagnato nella mattinata di venerdì 26 febbraio al centro di permanenza rimpatri di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in bocca la dose di eroina per nasconderla alla polizia: 26enne denunciato

PadovaOggi è in caricamento