menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi sequestro di 170 chili di eroina a Padova e Verona

La Guardia di Finanza di Venezia, a seguito di un'indagine durata quasi un anno, ha smantellato un'organizzazione di trafficanti dell'est Europa. Quattro le persone finite in manette

Centosettanta chilogrammi di eroina pronti per essere immessi nel mercato della droga del Padovano e del Veronese. Un quantitativo tale che avrebbe prodotto ingenti proventi illeciti. Ma, ad impedirlo, dopo un'indagine durata quasi un anno, sono stati gli uomini della Guardia di Finanza di Venezia.

L'operazione delle Fiamme gialle - coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Venezia - ha portato, oltre al sequestro dello stupefacente nelle due province venete, anche all'arresto di quattro persone risultate ai vertici di un'organizzazione di trafficanti dell'est Europa. Nell'ambito della medesima inchiesta, i finanzieri hanno eseguito in precedenza altri quattro provvedimenti restrittivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento