Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Scivola sul ghiaccio durante l'escursione: padovano ferito alla testa nella caduta

Un escursionista cinquantenne è rimasto vittima di un infortunio domenica pomeriggio mentre in compagnia di alcuni conoscenti si trovava sulle montagne della valle di Primiero

(foto: archivio)

Disavventura con finale all'ospedale per un uomo padovano sulla cinquantina, che durante una camminata ha perso l'equilibrio sbattendo violentemente il capo sul ghiaccio.

L'infortunio

L'allarme è scattato nel primo pomeriggio di domenica quando alcuni amici hanno chiesto aiuto al soccorso alpino. Il gruppetto si trovava sul monte Vederna nella vallata del Primiero e stava scendendo verso l'abitato di Imer poiché il compagno cinquantenne era rimasto bloccato in quota. Alle 14 gli uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco hanno raggiunto il malcapitato, rimasto in una zona particolarmente impervia dove era scivolato sul ghiaccio battendo la testa e finendo fuori dal sentiero. Recuperato il padovano, lo hanno riportato a valle affidandolo a un'ambulanza che lo ha trasferito all'ospedale bellunese di Feltre. Il padovano non è in pericolo di vita e dopo le medicazioni e gli accertamenti del caso è stato dimesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sul ghiaccio durante l'escursione: padovano ferito alla testa nella caduta

PadovaOggi è in caricamento