menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il punto in cui è avvenuto l'incidente

Il punto in cui è avvenuto l'incidente

Scalatore padovano di 31 anni viene travolto da un blocco di ghiaccio: è gravissimo

L'incidente è avvenuto domenica in Val di Gares, a Canale d'Agordo, nel Bellunese. La vittima è L.M., 31 anni, di Padova. L'uomo è stato trasportato d'urgenza in ospedale

È in gravi condizioni, uno scalatore colpito alla testa da un blocco ghiacciato in Val di Gares, a Canale d'Agordo, nel Bellunese. L.M., 31 anni, di Padova, dopo aver salito parte del primo tiro, si era appena calato con un amico dalla cascata di ghiaccio '3x3', su segnalazione di una seconda cordata che li aveva avvertiti del distacco di materiale, e si trovava alla base, quando dall'alto è caduto altro ghiaccio che lo ha investito in pieno.

GRAVE UN PADOVANO. All'allarme, scattato poco prima di mezzogiorno, il 118 ha inviato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Sul luogo dell'incidente, con un verricello di 90 metri, sono sbarcati tecnico di elisoccorso, medico e infermiere dell'equipaggio. All'infortunato sono state subito prestate le prime cure urgenti. Una volta caricato in barella, è quindi stato recuperato con un verricello di 60 metri, per essere trasportato all'ospedale di Belluno. Da Capanna Comelle, il personale del soccorso alpino della Val Biois ha garantito un ponte radio per le comunicazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento