Si masturba davanti a mamme e bimbi: a casa cumulo file sospetti

Perquisita l'abitazione di M.A., 46enne vicentino, denunciato ad inizio luglio per atti osceni al parco Brenta Viva di Fontaniva. Sequestrate una massiccia quantità di materiale informatico e una ventina di cellulari

Era stato fermato dagli agenti della polizia municipale ad inizio luglio, l'esibizionista che, davanti a mamme e bambini, turbò la quiete del parco Brenta Viva di Fontaniva, calandosi i pantaloni e mostrando e "adoperando" i genitali. Una scena inquietante, quanto lo è il ritrovamento, come riporta Il Gazzettino di Padova, di un ingente quantitativo di materiale informatico, all'interno della sua abitazione nel Vicentino, che - sarà la consulenza ad accertarlo - potrebbe contenere file pornografici, o, peggio, pedopornografici.

PERQUISIZIONE A CASA DELL'ESIBIZIONISTA. Quel giorno di inizio estate, gli agenti identificarono e denunciarono M.A., 46enne residente nel Vicentino. Su incarico del pubblico ministero Roberto Piccione, a seguito di quell'episodio è stata effettuata una perquisizione all'interno della residenza dell'uomo. Ad insospettire gli investigatori, una guantità spropositata di file sul computer e una ventina di telefoni cellulari. Tutto posto sotto sequestro, il materiale sarà affidato al consulente tecnico per gli accertamenti del caso.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento