menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fumo all'interno della chiesa di Veggiano

Fumo all'interno della chiesa di Veggiano

Esplosione e principio d'incendio in chiesa a Veggiano: pompieri all'opera

È successo nel pomeriggio di sabato 13 luglio: la causa sarebbe l'avaria della caldaia

Una violenta esplosione ha colpito nel pomeriggio di sabato 13 luglio la chiesa della parrocchia di sant'Andrea apostolo a Veggiano.

L'esplosione

È successo alle ore 14.30 circa: i vigili del fuoco stanno operando in via Roma per l’esplosione della caldaia (posizionata sul retro dell’altare) verificatesi per una probabile fuga di gas. Nessuna persona è rimasta ferita. I pompieri arrivati da Padova con due automezzi, hanno spento il principio d’incendio, che ha interessato i locali della sacrestia. L’esplosione ha causato l’abbattimento di alcune porte e l’espansione dei fumi anche nella chiesa, che non sembra abbia subito danni. Sono ora in corso le operazioni di aereazione dei fumi dai locali e un sopralluogo per capire l’esatta origine e causa della perdita di gas, che ha causato l’esplosione. Le operazioni di soccorso sono ancora in atto, sul posto anche i carabinieri della locale stazione: la struttura non presenta danni strutturali ma è stata comunque interdetta momentaneamente al pubblico per il ripristino dell’impianto elettrico e termico, lievemente danneggiati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento