Cronaca Piazzale della Stazione

"Devo cambiare dei soldi", estorce 50 euro a uno studente: arrestato

La polfer di Padova ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 20enne napoletano da anni in Veneto. L'episodio la sera del primo novembre scorso in stazione dei treni

Seppur giovanissimo, vantava un curriculum criminale di tutto rispetto nel campo dei reati contro il patrimonio, messo a frutto anche la sera del primo novembre scorso quando, in treno, avvicinò uno studente 16enne padovano di ritorno da Verona e, con la scusa di cambiare dei soldi, si fece consegnare una banconota da 50 euro dal ragazzo, minacciandolo di dargli un pugno se avesse protestato davanti agli altri viaggiatori. Sceso in stazione a Padova, fece perdere le proprie tracce.

ESTORSORE IN CARCERE. Per l'autore dell'estorsione, tale Mariano I., 20enne di origini napoletane, da anni trapiantato in Veneto, ma senza fissa dimora, nella prima serata di martedì, sono scattate le manette. Il giovane, che non aveva perso il vizio di bazzicare dalle parti della stazione, è stato intercettato dalla polfer di Padova, che ha così eseguito nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, firmata dal gip del tribunale euganeo Lara Fortuna, su richiesta del pm Luisa Rossi. Per lui, adesso, si sono spalancate le porte del Due Palazzi, dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

INCASTRATO DALLE TELECAMERE. Ad incastrare il 20enne, le riprese del circuito delle telecamere interno alla stazione, che hanno consentito agli agenti di riuscire a dare un volto e poi un nome all’autore del reato che, nel frattempo, aveva compiuto altri furti in città col medesimo modus operandi: dopo essersi fatto dare dalle vittime del denaro con la scusa di aver bisogno di cambiare i suoi soldi, se la dava a gambe. Gli altri due episodi risalgono al 3 dicembre, sempre in zona stazione, quando derubò un altro ragazzo di 20 euro, in compagnia della sua ragazza, M.S., denunciata in concorso, e al 7 dicembre in via Trieste, ai danni di un 23enne, spintonato per portargli via altri 20 euro, sempre con la complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Devo cambiare dei soldi", estorce 50 euro a uno studente: arrestato

PadovaOggi è in caricamento