menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'etichetta "Sotterranei Dischi"

L'etichetta "Sotterranei Dischi"

Etichetta discografica padovana indipendente, nasce "Sotterranei"

Dopo quasi due anni di concerti, eventi e festival in città e provincia, le band si mettono "in proprio", in collaborazione con "Dischi Soviet"

Due progetti cantautorali si uniscono al roster sotterraneo: Ulisse Schiavo e Pietro Berselli i quali, con "Sotterranei Dischi" e con la partecipazione di "Dischi Soviet", pubblicheranno il primo ep lunedì 20 aprile. Si tratta di una nuova etichetta, indipendente. Questo è anche un modo per allargare le competenze operando come agenzia booking e ufficio stampa, promuovendo band e artisti, fissando date e tour e perseverando nell’organizzazione di concerti e festival.

LA STORIA. Quando, alla fine del 2013, le band di Padova si riunirono sotto il nome dei "Sotterranei" e iniziarono a organizzare le prime serate musicali nel cuore della propria città, un'evoluzione fino a questo livello pareva azzardata.

PROSSIMI PROGETTI. Mentre la stagione live al chiuso va per concludersi, "Dischi Sotterranei" programma la prima uscita per il 20 aprile. Sarà l'ep Debole (Senza Regole) del cantautore post rock Pietro Berselli, nuova entrata nel roster sotterraneo assieme al bluesman Ulisse Schiavo. Tutti i "Dischi Sotterranei" sono già disponibili su BandCamp.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento