Cronaca Via dell'Artigianato

Agli arresti domiciliari, carabinieri lo incrociano sul bus a Vigodarzere

Un giovane tunisino, Oussama L. di 20 anni, è finito nuovamente in manette, sabato mattina, per il reato di evasione. I militari della stazione locale lo hanno rintracciato a bordo di un mezzo pubblico

Era evaso dagli arresti domiciliari e se ne stava andando in giro tranquillo a bordo di un autobus a Vigodarzere.

ARRESTATO. I carabinieri della stazione locale lo hanno incrociato sul mezzo pubblico alle 11.40 di sabato. L'uomo, identificato in Oussama L., tunisino di 20 anni, è finito nuovamente in manette, questa volta per evasione, ed è stato riaccompagnato alla sua abitazione, in via dell'Artigianato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agli arresti domiciliari, carabinieri lo incrociano sul bus a Vigodarzere

PadovaOggi è in caricamento