Evade dai domiciliari per andare a ubriacarsi: arrestato dai carabinieri

Un 45enne di origine marocchina non ha rispettato gli arresti: i carabinieri lo hanno trovato in un bar completamente ubriaco e lo hanno rinchiuso in carcere

Doveva trovarsi agli arresti nella sua abitazione per questioni legate alla droga e invece sabato sera un 45enne di origine marocchina aveva fatto perdere le sue tracce. I carabinieri di Piove di Sacco, allora, procedendo con i controlli lo hanno rintracciato in un bar in località Sant'Anna completamente ubriaco.

EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO

COMPLETAMENTE UBRIACO. Nel sangue i militari gli hanno trovato 2,3 grammi di alcol: immediato l’arresto in flagranza per evasione. Lunedì mattina la direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento