Cronaca

Ex detenuto pestato e derubato durante i lavori socialmente utili

Nella notte tra martedì e mercoledì, il 49enne è stato malmenato da due sconosciuti che gli avevano appena sottratto il portafogli. L'uomo, in un percorso di reinserimento, stava disinfestando degli spazi pubblici

Lo hanno derubato e pestato nella notte tra martedì e  mercoledì. Il 49enne, un italiano, ex carcerato, era impegnato in un servizio di disinfestazione nell'ambito di un progetto di reinserimento sociale. D'un tratto, due individui si sarebbero avvicinati, portandogli via il portafogli e poi prendendolo a calci e pugni, fino ad incrinargli una costola.

AGGRESSORI IN FUGA. La vittima, come riportano i quotidiani locali, al momento dell'inspiegabile aggressione stava lavorando come operaio per conto della Skill disinfestazioni. I due malviventi lo avrebbero lasciato dolorante, fuggendo con il portamonete. Sul posto il personale sanitario del Suem 118, che lo ha accompagnato in pronto soccorso, e la polizia.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex detenuto pestato e derubato durante i lavori socialmente utili

PadovaOggi è in caricamento