rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

"Extinction rebellion", bloccata via Venezia per protestare contro i cambiamenti climatici

In quattro attivisti hanno esposto degli striscioni in Via Venezia, bloccando di fatto il traffico. E' intervenuta la Digos che li ha condotti in Questura

Hanno occupato via Venezia, ostruendo il passaggio delle auto esibendo degli striscioni dal messaggio inequivocabile. Per gli attivisti questa è l'ultima generazione prima di quello che definiscono "collasso climatico". L'azione, che evidentemente ha comportato il temporaneo blocco del traffico, non era autorizzata così è intervenuta la Digos. 

Resistenza passiva

I quattro attivisti che esponevano gli striscioni e di fatto bloccavano anche la strada, alla richiesta di liberare il manto stradale, hanno opposto resistenza passiva e pertanto sono stati accompagnati in Questura per gli accertamenti di rito. A margine delle attività, i quattro sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per i reati di blocco stradale, interruzione di pubblico servizio e manifestazione non preavvisata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Extinction rebellion", bloccata via Venezia per protestare contro i cambiamenti climatici

PadovaOggi è in caricamento