rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Due Carrare

Due Carrare, fantasmi al castello di San Pelagio? "Ecco le prove"

Il team di Orizzonti paranormali ha effettuato nei giorni scorsi una ricerca di presenze soprannaturali all'interno del castello e la scoperta ha dell'incredibile: in diversi scatti realizzati si possono scorgere le sembianze di un bambino e di un cavaliere

Dalla leggenda alla realtà: il castello di San Pelagio sarebbe infestato dai fantasmi.

INFESTATO? E’ il team di Orizzonti paranormali, infatti, a trovare e fornire delle prove sulla leggenda del castello di Due Carrare infestato da alcuni fantasmi.

LA SQUADRA ORIZZONTI PARANORMALI. La squadra, composta da un sensitivo con esperienza e da ricercatori preparati, utilizza per le sue ricerche filmati ripresi da videocamere e da macchine fotografiche di diverso tipo, apparecchi per rilevare il campo elettromagnetico e termico e apparecchiature la misurazione a largo raggio di frequenza nella gamma infrarossa e ultravioletta.

I RISULTATI. Dopo un iniziale sopralluogo del sito da ispezionare, la squadra ha iniziato le sue rilevazioni e le scoperte hanno dell’incredibile. Quattro foto, in particolare, sembrano aver captato e riprodotto qualcosa.

Fantasmi al castello San Pelagio



UN UOMO ANZIANO E UN CAVALIERE. In due di esse, in particolare, realizzate nel giardino di rappresentanza del castello si scorgerebbe una figura maschile, abbastanza anziana: in un caso si potrebbe parlare di un cavaliere con folta capigliatura e baffi, nell’altro caso il volto sarebbe identico ad un ritratto presente all’interno del castello.

IL BAMBINO. In altre due immagini, invece, sarebbe impressa la fisionomia di un bambino: in un caso la figura, accanto alla panchina in un viale, non appare limpida. Nell’altra, invece, sarebbe abbastanza evidente il mezzo busto del bimbo (lo stesso?) completo persino di grembiule, come quelli usati un tempo nelle scuole.

I RUMORI. Oltre a queste immagini più chiare, se ne aggiungono altre più amorfe e si aggiunge anche un’ampia gamma di rumori registrati: come vocalizzi, respiri e spostamenti di oggetti.

Insomma che sia il caso di dire: incredibile ma vero?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due Carrare, fantasmi al castello di San Pelagio? "Ecco le prove"

PadovaOggi è in caricamento