Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Un farmaco per far ingrossare i testicoli e poter uscire di prigione

L'avvocato già condannato per corruzione nell'ambito dell'inchiesta sul giro di droga e telefonini al Due Palazzi di Padova avrebbe dato ad un detenuto i soldi per acquistare le pastiglie: accusata di frode processuale

Dopo la condanna, mercoledì scorso, a due anni (pena sospesa) per corruzione, ora l'avvocato coinvolto nell'inchiesta sul giro di telefonini e droga al carcere Due Palazzi di Padova dovrà rispondere anche di frode processuale.

FRODE PROCESSUALE. Il legale, come riportano i quotidiani locali, avrebbe consegnato ad un detenuto il denaro necessario ad acquistare un farmaco per ingrossare i testicoli, e poter così richiedere un permesso per problemi di salute. A quanto pare, il piano architettato, che si sarebbe poi concretizzato, sarebbe stato riportato per iscritto dal carcerato e sarebbe stato trovato, durante le perquisizioni, nello studio dell'avvocato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un farmaco per far ingrossare i testicoli e poter uscire di prigione

PadovaOggi è in caricamento