rotate-mobile
Cronaca Montagnana

Fatture false per 2,4 milioni di euro: denunciato titolare di un'impresa della Bassa

L'indagine ha portato al sequesto di beni per un valore di quasi 375mila euro

La guardia di finanza di Este ha sequestrato beni per un valore di quasi 375mila euro. Provvedimento legato all'esito di indagini su un'impresa con sede a Montagnana, attiva nel settore del comercio all'ingrosso di materiali da costruzione, tra cui ghiaia e sabbia, destinate a piccole imprese di costruzioni operanti delle province di Padova e Rovigo.

FRODE. L'indagine ha portato allo scoperto una frode fiscale attraverso l'emissione di fatture false per un importo complessivo di circa 2,4 milioni di euro oltre alla mancata presentazione della dichiarazione dei redditi e Iva per dal 2010 al 2012. Attività illecitaà che ha portato ad una mancata tassazione di oltre 330mila euro.

DENUNCIATO. Il titolare è stato denunciato per emissione di fattura per operazioni inesistenti, omessa presentazione della dichiarazione e occultamento-distruzione delle scritture contabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatture false per 2,4 milioni di euro: denunciato titolare di un'impresa della Bassa

PadovaOggi è in caricamento