Scivola durante una gita in montagna e ruzzola per decine di metri: 88enne finisce in ospedale

L'anziana, di Selvazzano Dentro, è scivolata vicino a Malga Cima, a Rubbio. Polso fratturato per una 64enne padovana a Enego

Un'operazione di recupero del soccorso alpino

Sabato intenso per il soccorso alpino, che ha effettuato numerosi interventi sulle montagne dell'Altopiano di Asiago. E - come riporta VicenzaToday - tra le ferite ci sono due donne di Padova.

Primo caso

Il primo caso riguarda L.D.M., 88enne di Selvazzano Dentro, scivolata ruzzolando per quindici metri vicino a Malga Cima a Rubbio, nel comune di Bassano del Grappa. Arrivata da lei, una squadra del soccorso alpino di Asiago l'ha stabilizzata e imbarellata per poi portarla a piedi per un paio di chilometri al rendez vous con l'ambulanza, partita alla volta di Asiago.

Secondo caso

Frattura del polso, invece, per M.G., 64enne di Padova, caduta ai Castelloni di San Marco, a Enego. I soccorritori le hanno immobilizzato il braccio e l'hanno aiutata a scendere a Malga Fossetta, da dove si è allontanata autonomamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento