menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona in cui si è verificato l'incidente

La zona in cui si è verificato l'incidente

Sasso nell'occhio, operazione d'urgenza per un 15enne. Giocava sul fiume con gli amici

Ha subito un delicato intervento chirurgico un adolescente dell'Alta Padovana che il giorno di Ferragosto è rimasto coinvolto in un incidente mentre era in compagnia di alcuni coetanei

Un pomeriggio lungo il Brenta, per passare il Ferragosto in compagnia. Poi la bravata, tutti a lanciare sassi nell'acqua. Fino a quando la mira sbagliata non è quasi costata un occhio a uno dei partecipanti.

L'incidente

Ha rischiato di finire in tragedia il giovedì di un gruppo di quindicenni di Cittadella, che hanno raggiunto la sponda del fiume tra Grantorto e Fontaniva. La combriccola ha deciso di sfidarsi raccogliendo quante più pietre possibile e giocando a chi riusciva a lanciarle più lontano. Nell'enfasi del momento un lancio è però andato storto e un sasso ha colpito in pieno volto uno dei ragazzi. Con una maschera di sangue è stato aiutato dagli amici che hanno allertato i soccorsi. Il giovane è finito all'ospedale di Camposampiero, dove nello stesso pomeriggio ha subito una delicata operazione all'occhio. Ai carabinieri è toccato il compito dei rilievi sul luogo dell'incidente, acclarando la versione fornita dagli adolescenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento