Cronaca

Ferragosto "blindato" in Prato della Valle

Cinque blocchi in calcestruzzo in corrispondenza degli accessi alla piazza e squadre antiterrorismo della polizia e dei carabinieri schierate in supporto alle forze dell'ordine

Cinque blocchi in calcestruzzo in corrispondenza degli accessi a Prato della Valle e squadre antiterrorismo della polizia e dei carabinieri schierate in supporto alle forze dell'ordine per garantire la sicurezza e l'ordine pubblico durante il tradizionale spettacolo di Ferragosto. È l'organizzazione in vista dell'appuntamento clou dell'estate a Padova e alla luce dei recenti fatti di Nizza, dove, proprio durante il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio del 14 luglio, un camion ha travolto la folla che si era radunata lungo la Promenade des Anglais uccidendo 85 persone.

Ferragosto, fuochi in Prato della Valle: "Sicurezza e basso impatto acustico"

SQUADRE ANTITERRORISMO. Oltre a polizia e carabinieri, in divisa e in borghese, al personale della Digos e ai militari di "Strade sicure", il dispositivo di sicurezza sarà, quindi, implementato: in Prato ci saranno anche le Uopi (Unità operative di pronto intervento) della polizia e le Api (Aliquote di pronto intervento) dei carabinieri. Saranno presenti anche l'artificiere e il cane anti-esplosivo.

Spettacoli pirotecnici, feste e iniziative: tutti gli eventi del Ferragosto padovano

BLOCCATI GLI ACCESSI. L'attività delle forze dell'ordine avrà inizio a partire dalle 21. Cinque pozzetti in cemento per impedire l'ingresso dei veicoli saranno installati in corrispondenza degli accessi alla piazza per essere rimossi al termine della manifestazione: tre saranno collocati in corso Vittorio Emanuele, in via Cavazzana e in via Belludi (questi tre punti saranno anche presidiati da mezzi delle forze dell'ordine); due in via 58ª Fanteria e in via Carducci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto "blindato" in Prato della Valle

PadovaOggi è in caricamento