Cronaca Zona Industriale / Viale della Navigazione Interna

Il capodanno "smisurato", mille ragazzini ubriachi nel mini-locale

Mille giovani nel locale "Porto 49", in viale della Navigazione Interna a Padova, la cui capienza prevede un massimo di 99 persone. Party finito, sale sgomberate, esercizio sequestrato e titolare denunciato

Il locale ha una capienza di massimo 99 persone. Peccato che al veglione di Capodanno la polizia ne abbia trovate mille, tutti ragazzi giovanissimi, tra i 15 e i 20 anni. Una scena da delirio, quella apparsa agli occhi degli agenti: vomito ovunque, giovani ubriachi fradici, due ragazze sarebbero persino finite in coma etilico.

IN MILLE ALLA FESTA. L'evento è stato organizzato all'interno del locale "Porto 49", in viale della Navigazione Interna a Padova. L'esercizio (si tratta di un circolo privato) ha ospitato una festa "smisurata", per la quale il gestore, nigeriano, avrebbe ricevuto dai partecipanti la quota di 5mila euro.

LOCALE SEQUESTRATO. La baraonda è stata placata dall'arrivo dei poliziotti, che hanno messo fine al festone, sgomberato e sequestrato le sale e denunciato il titolare. Chiusa anche la saletta sotto il locale, dove si erano ritrovati per i festeggiamenti 250 nigeriani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capodanno "smisurato", mille ragazzini ubriachi nel mini-locale

PadovaOggi è in caricamento