rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Il 21 giugno anche a Padova la Festa Europea della Musica 2018

Padova aderisce alla Festa Europea della Musica grazie alla collaborazione tra Comune di Padova- Assessorato alla cultura e Conservatorio Pollini

Anche quest’anno il 21 giugno Padova aderisce alla Festa Europea della Musica grazie alla collaborazione tra Comune di Padova- Assessorato alla cultura e Conservatorio Pollini.

La festa della musica

Dal 21 giugno 1982 anno in cui il Ministero della Cultura Francese ideò la ricorrenza che festeggiamo oggi, la Festa della Musica è diventata un autentico fenomeno sociale in grado di coinvolgere prima l’Europa e poi tutto il mondo. La giornata del Solstizio d’Estate, da molti anni, vede musicisti dilettanti e professionisti invadere strade, cortili, piazze, portici, stazioni, musei e giardini oltre che tutti i luoghi deputati ad ospitare la Musica. I Concerti e le esibizioni, il più delle volte all’aperto, sono gratuiti nello spirito di voler condividere il valore del gesto musicale, la spontaneità del dilettante, la disponibilità del professionista all’esclusivo scopo di suscitare la curiosità e l’incanto della gente tramite l’esecuzione dei repertori più eterogenei.

Il conservatorio

Il Conservatorio di Padova ha ancora una volta accolto con gioia l’invito a collaborare con l’Assessorato alla Cultura del Comune per la realizzazione di questa Giornata predisponendo un programma vario e multiforme inteso ad offrire alla nostra città, da parte dei suoi studenti e docenti, un assortimento di brani e di gruppi musicali. La Festa della Musica del 21 rappresenta pertanto un tributo che il Conservatorio vuole fare a Padova per l’affetto che da sempre questa città ha riservato alla sua “Casa della Musica”.

I concerti

La città di Padova vi ha aderito ufficialmente per la prima volta nel 2012 con l'intento di promuovere i patrimoni culturali soprattutto italiani, senza tralasciare quelli internazionali, far conoscere, condividere ed apprezzare la straordinaria vitalità e la diversità del mondo musicale e allo stesso tempo promuovere la pratica musicale e la musica dal vivo. Per questa edizione 2018 il Conservatorio di Padova e il Comune di Padova sono ufficialmente iscritti anche nel sito di riferimento del Ministero che presenta tutte le città dove la Festa avrà luogo con relativo programma. Il Conservatorio Pollini, in accordo con il Comune di Padova, ha predisposto il seguente programma che in questa edizione si svolgerà in due distinte location: in Auditorium Pollini e in via VIII Febbraio, di fronte a Palazzo Moroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 21 giugno anche a Padova la Festa Europea della Musica 2018

PadovaOggi è in caricamento