rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Festa del popolo veneto, 10 e lode per le Pro Loco e le scuole padovane

Mercoledì, al Piccolo Teatro, le quattro scuole vincitrici del concorso regionale hanno potuto mostrare i loro progetti davanti alla platea composta da un centinaio di alunni

Nell’ambito del concorso creativo promosso da Regione Veneto, Unpli e MIUR, dal titolo Tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico e culturale del Veneto, centinaia di alunni hanno partecipato mercoledì a Padova alla mattinata dedicata alla cultura e all’identità regionale al Piccolo Teatro di Padova.

PROGETTI. Protagonisti bambini e ragazzi degli istituti padovani che in collaborazione con le Pro Loco del territorio hanno dato vita a 20 progetti, elaborati da 17 scuole.  Tra i 160 progetti presi in esame dalla commissione, 31 sono stati selezionati come i più meritevoli, 4 dei quali padovani.

SCUOLE. Le quattro scuole vincitrici hanno potuto esibirsi. Si tratta della scuola primaria “Pascoli” di Fontanafredda di Cinto Euganeo con Raixe contadine e la scuola media “Scardeone” di Villanova di Camposampiero, vincitrici entrambe di un premio pari a 400€;  stesso premio anche per l’istituto “De Amicis” di Montemerlo di Cervarese Santa Croce che si è messa alla prova nella sezione enogastronomia con il progetto  La polenta: il cibo dei poveri; 400 euro anche alla scuola primaria “Buonarroti” di Santa Margherita d’Adige che ha intonato  La canzone dei bambini veneti.

STUDENTI. Un vero salto nel passato quello fatto dai ragazzi, che hanno avuto modo di conoscere e reinterpretare parole, detti popolari e memorie e si sono meritati gli applausi da tutta la platea. Giunto ormai alla sesta edizione, il concorso ha contato in questi anni più di 20mila studenti, 5mila solo nel 2017, che hanno preso parte a questa iniziativa, con 871 progetti, un numero che continua a crescere di edizione in edizione, dimostrando come la ricerca e la valorizzazione della propria identità rappresenti un valore anche per le nuove generazioni.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del popolo veneto, 10 e lode per le Pro Loco e le scuole padovane

PadovaOggi è in caricamento