menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa del Santo in Basilica: la macchina dei soccorsi, in campo 60 volontari e 10 medici

Tutto pronto per le tradizionali celebrazioni del 13 giugno, quando a Padova giungeranno migliaia di pellegrini provenienti da ogni parte del continente

Come da tradizione, gli “angeli custodi” delle migliaia di pellegrini che si recheranno in Basilica lunedì 13 giugno sono i volontari del Cisom Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Il Cisom Gruppo di Padova e Rovigo ha un presidio fisso in Basilica, nel Chiostro del Beato Luca Belludi e ogni domenica veglia sui pellegrini che partecipano alle normali celebrazioni, oltre che nelle particolari Solennità legate alla devozione antoniana.

Le squadre

Il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, Gruppo di Padova e Rovigo, supportato anche da squadre provenienti da San Donà di Piave, Bolzano, Venezia, Verona e dall’Associazione Carabinieri di Piove di Sacco, e in collaborazione con la Croce Rossa e la Croce Verde, metterà in campo durante tutto l’arco della giornata, circa 60 volontari, tra cui 10 medici, dalle 6 del mattino fino alla chiusura, circa alle ore 20. In coordinamento anche la Protezione Civile, presente per tutta la giornata in Basilica per la regolamentazione dei flussi di persone. Le postazioni e le squadre saranno localizzate nei punti strategici della Basilica, dei Chiostri e del Sagrato con postazioni di soccorso e assistenza, secondo un’organizzazione ormai collaudata.

I punti

TENDA PMA (POSTO MEDICO AVANZATO) sul lato nord della Basilica: la tenda, 8 metri x 6, verrà montata già dal pomeriggio di martedì 12 giugno, sarà attrezzata per il primo intervento, funzionante con 6 posti branda già dalle ore 06 del mattino del 13 giugno.

AMBULATORIO del Chiostro del Beato Luca Belludi: presidio con medici, infermiere e volontari. Funzionerà come riferimento generale per il rapporto con il Suem 118 e per gli interventi che richiedono osservazione.

CAPPELLA DELLE RELIQUIE: per le esigenze di soccorso nella navata destra della Basilica. Saranno sempre presenti un medico e volontari formati (BLSD).

CAPPELLA DELLA MADONNA MORA per le esigenze di soccorso nella navata sinistra della Basilica. Saranno sempre presenti un medico e volontari formati (BLSD).

PIAZZALE: fungerà da riferimento per gli interventi nella zona esterna alla Basilica e per gli eventuali interventi congiunti con il 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento