menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: da sinistra Bruna Coscia e il sindaco Giordani

In foto: da sinistra Bruna Coscia e il sindaco Giordani

La "Fiera delle parole" torna a Padova: l'incontro tra Sergio Giordani e Bruna Coscia

Il neo eletto sindaco l'aveva promesso in campagna elettorale ed ora l'ha attuato

Il neo eletto sindaco di Padova venerdì ha incontrato Bruna Coscia direttrice e organizzatrice del Festival Letterario “La Fiera delle Parole”. Una promessa mantenuta visto che uno dei primi atti della sua campagna elettorale, a gennaio scorso, era stato proprio un colloquio con lei per assicurarle l'appoggio incondizionato al ritorno a Padova della manifestazione.

"Avevo detto che era da matti cacciare da Padova la Fiera delle Parole, un Festival Letterario che ai grandi contenuti abbina una partecipazione di pubblico eccezionale. E mi ero riproposto di fare il possibile per riportala in città già da questo ottobre, nonostante i tempi strettissimi. Per questo non ho voluto perdere neppure un giorno e ho incontrato con grande piacere a Palazzo Moroni Bruna Coscia con la quale abbiamo verificato che ci sono tutte le condizioni perché questo accada. La cultura è importante per Padova e per i padovani, non ha colore politico, è una linfa vitale per mantenere questa città viva, aperta e con uno sguardo rivolto al futuro".

COSCIA. "Sono davvero felice per questo incontro cordiale e costruttivo con Sergio Giordani - commenta Bruna Coscia-  è bellissimo tornare a collaborare con questa città. Ottobre è dietro l'angolo ma ce la faremo. Posso dire già che il Festival partirà la prima settimana di ottobre ci tengo a sottolineare che il ritorno a Padova non toglierà nulla alla splendida collaborazione avviata con Montegrotto. Anzi l'idea di far crescere "La Fiera delle Parole" coinvolgendo i comuni della cintura, mi pare vada nella stessa direzione che Giordani auspicava, quella di far nascere una grande Padova, non solo per le infrastrutture e i servizi ma anche per la cultura. Riprenderanno anche le collaborazione con le associazioni, gli artisti i gruppi con i quali avevamo creato un ottimo  rapporto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento