menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera, quale futuro? Incontro a palazzo Moroni per individuare le strategie triennali

Venerdì mattina in municipio il sindaco, il presidente della provincia e quello della Camera di Commercio hanno incontrato i vertici della società proprietaria dei padiglioni

Incontro a Palazzo Moroni venerdì mattina sulla Fiera di Padova. Attorno al tavolo si sono seduti il sindaco Sergio Giordani, il presidente della provincia Enoch Soranzo, la Camera di Commercio, PadovaFiere e i francesi di Oliver Ginon che per i prossimi tre anni dovranno rilanciare il polo di via Niccolò Tommaseo.

PIANO STRATEGICO.

“Abbiamo chiarito che i tre soci pubblici sono allineati sulle strategie- spiega Sergio Giordani- vogliamo collaborale coi francesi, facendo in modo che PadovaFiere sia una grande società. Forse in passato ci sono state delle incomprensioni, ma adesso tiriamo una linea e voltiamo pagina. Abbiamo presentato un piano strategico che vi racconteremo prossimamente. Tra una ventina di giorni torneranno i loro tecnici per fare il punto della situazione. PadovaFiera è una cosa molto importante, non abbiamo intenzione di recedere sul nulla, ci interessa svilupparla e non quanto è accaduto in passato. PadovaFiera deve diventare una cosa grande. Il piano prevede di fare degli sforzi comuni per far andare bene la fiera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CAMERA DI COMMERCIO.

“La gestione della fiera è in mano Geo- spiega Fernando Zilio presidente della Camera di Commercio- oggi ci siamo incontrati coi francesi, proprietario di Fiera Spa, stiamo ragionando su un rapporto nuovo con i conduttori che hanno il patrimonio fieristico. Noi non vogliamo che la Fiera di Padova si perda, è un patrimonio della città e della regione. Vogliamo trovare la quadratura del cerchio, dobbiamo recuperare un equilibrio tra pubblico e privato, dimenticando il passato per ripartire con una nuova filosofia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento