menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Figli dopo il tumore, a Padova 1° ambulatorio di onco-andrologia

La struttura, attivata nella sede dello Iov in collaborazione con Azienza ospedaliera e Università, si occuperà di studiare tutti gli aspetti per garantire la possibilità di riprodursi agli uomini giovani che hanno contratto la malattia

È stato attivato allo Iov, in collaborazione con il Servizio della riproduzione umana dell'Azienda ospedaliera – Università di Padova, un ambulatorio di Onco-andrologia per valutare gli aspetti della sessualità, della fertilità e dell'ipogonadismo nei maschi affetti da tumore. Studi specifici per garantire agli uomini giovani, che il cancro lo sconfiggono, una vita normale, compresa la possibilità di riprodursi.

UN FIGLIO DOPO IL CANCRO. I problemi andrologici che investono gli uomini in conseguenza del tumore, o perché i testicoli sono sede di malattia o perché le terapie chirurgiche e radianti per contrastare altri tipi di tumori interferiscono con il funzionamento del testicolo, possono infatti indurre una riduzione della fertilità fino alla completa assenza di spermatozoi o alterare la funzione ormonale del testicolo, provocando un calo dei livelli di testosterone. Ma avere un figlio dopo il cancro si può.


EFFETTI TARDIVI ANCORA DA STUDIARE. Nell'adulto, la prevenzione dell'infertilità in conseguenza a malattia tumorale viene effettuata mediante la crioconservazione degli spermatozoi, modalità preziosa in quanto almeno per due anni dal trattamento chemio-radioterapico le cellule spermatiche risultano alterate nella struttura cromosomica o genica, quindi inadatte alla procreazione. I figli nati da pazienti affetti da tumore, quando sono concepiti spontaneamente, hanno uno sviluppo normale; i registri internazionali hanno mostrato solo un modesto incremento di malformazioni maggiori, mentre non si sa ancora nulla sugli effetti tardivi di manifestazioni geniche che si manifestano nei figli quando diventano più grandi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento