menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia la madre per anni, 48enne arrestato e allontanato da casa

Riversava il suo "disagio" sull'anziana mamma con la quale conviveva in via Santa Rosa, a Padova. Finisce in manette un uomo accusato di lesioni e maltrattamenti. Almeno cinque gli episodi di violenza nei confronti dell'83enne

Da almeno un anno perpetrava violenza nei confronti dell'anziana madre. Finisce in manette M.D.Z., 48enne, nullafacente, residente a Padova. L'uomo è stato accusato di lesioni e maltrattamenti nei confronti della mamma 83enne sulla quale riversava il suo "disagio", senza un reale motivo.

CONDOMINI. I fatti sono stati portati allo scoperto, mercoledì scorso, dopo l'ennesima lite segnalata alla polizia dai condomini, in una palazzina di via Santa Rosa. I poliziotti hanno raggiunto l'abitazione e trovato la donna stesa a letto, in lacrime e dolorante. L'anziana è stata quindi trasportata al pronto soccorso, dove le sono state refertate contusioni guaribili in 15 giorni. In seguito, la donna è stata affidata alla figlia, che risiede in un'altra abitazione.

PRECEDENTI. Gli agenti della squadra Volanti hanno quindi scavato nel passato della donna, che nel solo 2015 era stata accompagnata all'ospedale Sant'Antonio altre tre volte. Ad inizio anno aveva detto ai sanitari di essere caduta in casa e di essersi procurata la frattura della costola. Durante l'estate, un secondo episodio. L'anziana arriva dolorante al nosocomio e le vengono refertate contusioni guaribili in 7 giorni. Anche in questo caso, riferisce di essersele procurata da sola.

ALLONTANAMENTO. Dalle indagini emergono altri referti datati 2010 e 2012. Vengono dunque imputate al figlio tutte le aggressioni e viene disposto l'allontanamento dalla casa dove viveva con la madre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento