Cronaca

Film eccidio Codevigo con Romina Power, Anpi di Padova: "È Fazioso"

L'Associazione nazionale partigiani d'Italia interviene con un'aspra critica dopo l'anteprima de "Il segreto di Italia" del regista Antonello Belluco che narra la strage di fascisti compiuta dai partigiani nel 1945

Locandina de "Il segreto di Italia"

"Il segreto di Italia" non ha incontrato i favori dei dirigenti padovani dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia che mercoledì hanno assistito all’anteprima del film di cui è regista Antonello Belluco, incentrato sull’eccidio di fascisti perpetrato da partigiani garibaldini e militari della divisione Cremona a Codevigo, fra la fine di aprile e i primi di maggio del 1945.

ASPRA CRITICA ANPI. "Riteniamo il film esteticamente assai brutto e storicamente approssimativo, quando non del tutto fazioso - criticano dall'Anpi di Padova - L’opera filmica di Belluco è confusa e contraddittoria nel rapporto fra passato e presente, fra rievocazione e attualità; l’interpretazione della grande maggioranza degli attori è approssimativa e dilettantesca; la ricostruzione degli ambienti rurali degli anni ‘43 e ‘45 almeno improbabile (un coltivatore diretto di Codevigo che possiede la Balilla in tempo di guerra!); il dialetto veneto esibito da Romina Power e altri attori è una koinè inventata e talora ridicola; molti dei personaggi sono macchiette da compagnia dilettantistica; il paesaggio agrario dell’epoca è ricostruito in maniera oleografica, con scivolate patetiche alla Mulino Bianco. Dissentiamo profondamente da Belluco - conclude l'associazione nella sua nota - che rappresenta il fascismo come un regime innocuo e da operetta: no, Belluco, il fascismo fin dagli inizi fu un regime di oppressione, di aggressione e di violenza e scatenò nell’Italia una guerra civile crudele, di cui l’eccidio di Codevigo fu il tragico - e ingiusto, lo ripetiamo - sanguinoso esito".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Film eccidio Codevigo con Romina Power, Anpi di Padova: "È Fazioso"

PadovaOggi è in caricamento