menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lara Balbo (fonte Facebook)

Lara Balbo (fonte Facebook)

Lara, da Urbana al grande schermo con Gassmann e Cortellesi

La giovane attrice padovana è Matilde in "Gli ultimi saranno ultimi", il film di Massimiliano Bruno, uscito nelle sale cinematografiche giovedì scorso

Si chiama Lara Balbo, ha 27 anni e viene da Urbana. È lei Matilde nel film di Massimiliano Bruno "Gli ultimi sarano ultimi", con Paola Cortellesi e Alessandro Gassmann. Un debutto sul grande schermo di tutto rispetto, per la giovane attrice padovana, che, nella pellicola, interpreta una ragazza giovane ed ingenua, assunta nell'azienda dove lavora anche Luciana (Paola Cortellesi).

LARA BALBO. Lara, nata a Legnago, ma residente ad Urbana, dopo essersi diplomata al liceo linguistico, ha lasciato il Padovano per dedicarsi alla recitazione. Si è trasferita a Roma, dove ha frequentato la Act Multimedia di Cinecittà, per poi prendere parte a rappresentazioni tetrali, anche con Gigi Proietti. Dopo tanto teatro, a 27 anni, è arrivata anche la prima esperienza cinematografica. Il film è uscito nelle sale giovedì scorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento