menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto: Facebook)

(Foto: Facebook)

Ciak si gira: il regista Luciano Luminelli ha scelto di girare il suo film a Cittadella

Le riprese inizieranno dopo l'estate. Tra le comparse reclutati almeno 70 cittadellesi

Cittadella si candida per diventare protagonista della cinematografia internazionale. La proposta arriva da Luciano Luminelli, regista italiano che ha dichiarato di essersi "innamorato" del territorio cittadellese. Il film dal titolo "Come fratelli", messo in scena con un cast d'eccezione, potrebbe essere girato all'ombra delle mura: Luminelli ha già individuato una ventina di location in tutto il Veneto.

L'INVITO. Il sindaco di Cittadella, Luca Pierobon, ha dichiarato: "Abbiamo deciso, in sede di conferenza stampa, di "lanciare" questa opportunità che è stata offerta alla nostra città e che stiamo valutando. Un ringraziamento al registra Luminelli per questa importante proposta di cui siamo lusingati. L'auspicio, come Amministrazione, è di rendere Cittadella ancora una volta, dopo quasi 20 anni, protagonista della cinematografia nazionale".

IL FILM. Tra le strade di Cittadella potrebbero vedersi attori come Alessandro Gassman, Neri Marcorè, Sebastiano Somma e Valentina Lodovini. Le riprese probabilmente si svolgeranno in un centro commerciale, una pasticceria, un orto botanico, una casa editrice, un casale, una chiesetta di campagna, una banca e un ospedale. Secondo le anticipazioni, la trama del film si baserebbe sull'amicizia tra un romano e un cittadellese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento