menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La fontana di Prato della Valle

La fontana di Prato della Valle

Prato della Valle, bagno in fontana Multati i genitori di 12 studenti

Hanno festeggiato la fine della scuola immergendosi nell'acqua del monumento al centro dell'Isola Memmia e bruciando i libretti con un piccolo falò. La polizia municipale ha emesso sanzioni da 50 euro l'uno

L'euforia per la fine dell’anno scolastico e l’arrivo dell’estate ha portato sabato scorso un centinaio di ragazzi delle scuole medie superiori a festeggiamenti sopra le righe: tutti in Prato della Valle a fare il bagno nella fontana e a bruciare i libretti scolastici dell’anno 2012-2013. Ma la bravata - come riporta Il Mattino di Padova - non è passata inosservata, e ora i genitori di 12 fra i ragazzi coinvolti, tutti minorenni, dovranno pagare una multa di 50 euro alla polizia municipale.

I MOTIVI DELLE SANZIONI. Le multe – spiegano gli agenti – sono scattate prima di tutto perché la fontana di Prato della Valle è considerata area museale e come tale non può essere trasformata in una piscina, (infatti l'area era ed è transennata appositamente) in secondo luogo non è permesso effettuare falò nei giardini pubblici della città perché potrebbero espandersi e risultare pericolosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento