rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Finge di aver subìto una rapina per non ammettere di aver aggredito l'ex che si è difesa

Lei ha reagito alla violenza e il giovane non voleva che i familiari sapessero del litigio. Così ha detto alla polizia di essere stato rapinato, giustificando così gli ematomi al viso. Ma gli agenti hanno scoperto la verità

Ha detto alla polizia di essere stato rapinato ma la verità era un’altra: non voleva che i familiari sapessero che qualche ora prima aveva aggredito la fidanzata che si era difesa.

La vicenda

Nella notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 gennaio un 25enne padovano chiede aiuto al 118. Ha degli ematomi sugli zigomi e un rigonfiamento sul labbro, dice di essere stato rapinato tra via Manzoni e via Crescini. Così, il personale del Suem avverte la polizia. Agli agenti il giovane riferisce di essere stato aggredito da un rapinatore che gli ha portato via 95 euro e le scarpe di marca Golden Goose che indossava. I poliziotti raccolgono la denuncia e la storia sembra chiudersi lì. Qualche ora dopo però un’altra pattuglia viene chiamata all’ospedale dove una 30enne pugliese è in cura: vuole denunciare l’ex fidanzato che l’ha picchiata, 8 i giorni di prognosi. I due fatti possono sembrare slegati ma le indagini condotte dalla polizia fanno emergere ben altra vicenda. L’ex fidanzato in questione è proprio il 25enne che ha detto di essere stato rapinato. Nel pomeriggio i due si sono incontrati in una camera d’albergo dove hanno consumato droghe e, dopo un litigio, lui ha aggredito la donna. Le scarpe che il 25enne diceva gli fossero state rubate si trovavano in quella camera d’albergo. Quando i poliziotti gli hanno chiesto spiegazioni, il ragazzo ha riconosciuto le scarpe e ha confessato di essersi inventato tutto. L’ex fidanzata si era difesa tirandogli un pugno e non voleva che la sua famiglia sapesse ciò che era successo. È stato denunciato per simulazione di reato e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di aver subìto una rapina per non ammettere di aver aggredito l'ex che si è difesa

PadovaOggi è in caricamento