Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Finto carabiniere ordina alimenti ad un ambulante e poi sparisce nel nulla

Denunciato un 44enne di Padova: l'uomo, ottenuta la merce, non ha più saldato il conto. L'esercente è stato ingannato da un finto tesserino dell'Arma esibito dal truffatore

Si spaccia per carabiniere in borghese, esibendo un finto distintivo dell'Arma e millantando di essere impegnato in un servizio antidroga, si fa consegnare alcuni prodotti alimentari da un ambulante e poi non li paga, sparendo nel nulla. Ad essere raggirato, alcune settimane fa a Padova durante una fiera, è stato un uomo di Vedelago.

LA TRUFFA.

L'uomo, non ricevendo più il denaro pattuito (il telefono dell'acquirente suonava inoltre a vuoto), si è rivolto ai carabinieri che hanno identificato e denunciato l'autore del raggiro. Si tratta di un 44enne padovano, con precedenti specifici. I militari, perquisendo l'abitazione del falso "collega", hanno trovato il finto tesserino da carabiniere usato per truffare l'ambulante. Il 44enne è stato denunciato per furto aggravato. (da Trevisotoday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finto carabiniere ordina alimenti ad un ambulante e poi sparisce nel nulla

PadovaOggi è in caricamento