menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorelle vicine di casa derubate entrambe dal finto carabiniere

Giovedì, due anziane di 87 e 82 anni, residenti in due appartamenti distinti nello stesso condominio in riviera San Benedetto a Padova, dopo aver aver aperto a un sedicente militare dell'arma, sono state depredate

A una sono spariti 600 euro in contanti, più gioielli. All'altra mille euro e preziosi.

FINTO CARABINIERE. È costata davvero cara, giovedì, a due anziane sorelle di 87 e 82 anni, residenti in due appartamenti distinti nello stesso condominio in riviera San Benedetto a Padova, la "visita" di un sedicente carabinieri che, in abiti borghesi e senza mostrare alcun distintivo, si è fatto aprire la porta di casa con l'espediente di controllare che nelle stanze "fosse tutto a posto". Le due anziane, accortesi solo quando il finto militare dell'arma se ne era già andato del furto subito, hanno allertato la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento