menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidio dell'Arcella ha ricevuto lo sfratto (fonte: Facebook)

Il presidio dell'Arcella ha ricevuto lo sfratto (fonte: Facebook)

Sfrattato il presidio, attivista dei forconi disperato tenta d'impiccarsi

Giovedì mattina uno dei dimostranti del movimento "Siamo tutti cittadini italiani" che dalla scorsa settimana si erano installati in piazzale Azzurri d'Italia all'Arcella ha cercato di togliersi la vita in modo plateale

In preda alla disperazione, un 40enne disoccupato, padre di tre figli, tra i più attivi dei dimostranti del presidio installato dalla scorsa settimana in piazzale Azzurri d'Italia all'Arcella dei "forconi" del movimento "Siamo tutti cittadini italiani", giovedì mattina ha tentato di suicidarsi.

TAM TAM IN RETE. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale e i sanitari del Suem 118, nonché molti passanti incuriositi dalla presenza di forze dell'ordine e soccorsi. Del fortino allestito nei giorni scorsi dai manifestanti non c'era già più nulla, dopo lo "sfratto" dei vigili in quanto non a norma. Un appello è stato lanciato dagli stessi colleghi di "battaglie" sulla pagina Facebook dedicata: "Stamattina si richiede la massima presenza in piazzale Azzurri d'Italia, Arcella. Andiamo a dare solidarietà a uno dei nostri che sta andando fuori di testa...".

DOMENICA: Suicidi per crisi, i forconi dell'Arcella piantano 28 croci

GESTO PLATEALE. L'uomo, salito su alcuni bancali accatastati e legatosi al collo una corda agganciata a un albero, ha urlato tutta la propria rabbia per la situazione personale che lo affliggeva, dalla perdita del lavoro a problemi di salute, per poi buttarsi giù di peso dai bancali. Un salto di una sessantina di centimetri in cui però la corda non ha tenuto, facendolo cadere a terra, dove è stato prontamente raccolto dalle forze dell'ordine e consegnato ai sanitari del Suem, che hanno provveduto a portarlo in ospedale per valutare le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento