menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il «Friularo» conquista un grande riconoscimento europeo: medaglia d'oro all’International Wine Challenge di Vienna

Il senatore Andrea Ostellari ha visitato la Cantina di Conselve: «Complimenti a Lorin e ai numerosi soci. Il vino Friularo ha qualità eccellenti, invidiate in tutta Italia»

Il vino friularo, eccellenza vitivinicola dell’area del Conselvano e di Bagnoli, mette a segno una grande vittoria. È stato premiato con la medaglia d’oro all’International Wine Challenge di Vienna, il più importante concorso enologico europeo. 

Friularo

«Frutto del lavoro e dei sacrifici di oltre 800 soci, questo risultato è ulteriore conferma delle potenzialità del nostro territorio - dichiara Roberto Lorin, presidente di Conselve Vigneti e Cantine - Il vin friularo nasce da un vitigno padovano autoctono, ha un sapore inteso e fresco, ed è molto versatile in termini di gastronomia». Felicitazioni sono arrivati anche dal senatore Andrea Ostellari, che ha visitato la Cantina di Conselve: “Complimenti a Lorin e ai numerosi soci. Il vin friularo ha qualità eccellenti, invidiate in tutta Italia. Invito anzitutto i padovani a riscoprirlo” .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento