Dalla fuga allo scontro con l'auto della polizia: inseguimento contromano in quartiere

Sarà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale il tunisino protagonista, con un connazionale, di una rocambolesca fuga in motocicletta lunedì notte per e vie dell'Arcella

(foto: archivio)

Si è conclusa al pronto soccorso la nottata di un uomo tunisino, che oltre alle ferite dovrà fare i conti con una sfilza di sanzioni e una denuncia.

La fuga

A innescare la reazione dello straniero, noto pregiudicato, è stata la vista di un'auto di servizio della Squadra volante. La notte tra lunedì e martedì, poco dopo l'una, i poliziotti si trovavano lungo via Cardinale Callegari, in prossimità dell'incrocio con via del Plebiscito 1866. Lungo la strada hanno notato una Yamaha ferma, con a bordo due persone con caschi integrali indosso. Gli agenti hanno deciso di controllarli, ma appena hanno mostrato la paletta tentando di avvicinarli, il conducente della due ruote ha ingranato la marcia fuggendo a forte velocità.

Lo speronamento

Ne è nato un inseguimento, proseguito lungo via Callegari verso via Guido Reni, perciò in senso di marcia vietato. La fuga è terminata poco dopo, all'incrocio con via Reni, dove l'auto e la moto sono entrate in collisione, con quest'ultima finita a terra. Ad avere la peggio è stato l'uomo alla guida, caduto con una gamba rimasta schiacciata tra l'auto di pattuglia e la carena della Yamaha.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Feriti, multe e denuncia

Fermati e identificati, i due si sono rivelati essere due tunisini regolari già noti alle forze dell'ordine. Il conducente in particolare era gravato dall'obbligo di firma. Il passeggero è l'unico a essere uscito illeso dallo scontro, poiché anche i poliziotti hanno rimediato delle contusioni. Il connazionale è invece stato portato al pronto soccorso, dove gli sono stati applicati dei punti di sutura. Gli agenti gli hanno contestato diverse infrazionial Codice della strada e nelle prossime ore verrà formalizzata nei suoiconfronti una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Ancora da chiarire gli esatti motivi della fuga alla vista della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento