Positivo al Covid, fugge dal reparto di malattie infettive e sparisce per tutta la notte

Un pakistano di 28 anni che era ricoverato a Padova è scappato verso le 19 di venerdì sera: sulle sue tracce si sono messe le forze dell'ordine che l'hanno rintracciato sabato mattina

Si è calato dalla finestra della stanza di malattie infettive dov'è ricoverato perchè positivo al Covid ed ha vagato tutta la notte per la città. Il protagonista è un pachistano di 28 anni della zona del Piovese che venerdì sera verso le 19 è scappato dall'ospedale di Padova.

La fuga e i rinvenimento

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell'ordine l'uomo dopo essere sparito ha vagato tutta la notte per la città. Sabato mattina un equipaggio dell'esercito che presidia la stazione l'ha individuato senza mascherine all'interno dello scalo ferroviario. Bloccato, è stato subito trasferito nuovamente in ospedale e verrà indagato per delitto colposo contro la salute pubblica. Tutte le persone che sono venute in contatto con lui durante la fuga dovranno essere sottoposte a tampone e a quarantena obbligatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento