menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge all'alt, agente lo riconosce 2 giorni dopo: denunciato

Pensava di averla fatta franca e, invece, un 44enne è stato beccato a distanza di poco tempo dopo essere fuggito ad un posto di blocco della polizia municipale di Padova in via Durer. Ad individuarlo per caso un vigile fuori servizio

Una denuncia per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, sanzioni per violazioni alla normativa sulla circolazione stradale per un totale di 1.700 euro, la decurtazione di 28 punti sulla patente e il sequestro dell'auto in quanto priva di assicurazione. Protagonista di questa lunga sfilza di provvedimenti M.M., un 44enne italiano - con ultima residenza a Padova ma, allo stato attuale, cancellato dalle liste anagrafiche - che venerdì scorso si era dato alla fuga durante un controllo stradale mentre era in via Durer a bordo della sua Mercedes classe A.

LA FUGA. Fingendosi inizialmente accondiscendente, l'uomo aveva poi improvvisamente accelerato tentando di investire uno dei due agenti della polizia municipale in motocicletta che lo stavano controllando, il quale per bloccarne la fuga aveva tentato di aggrapparsi alla portiera, ma aveva poi desistito a causa della forte velocità tenuta dall'autista. Il conducente della Mercedes era riuscito a rendersi irreperibile nonostante i due poliziotti si fossero messi da subito all'inseguimento.

BECCATO. Domenica pomeriggio, uno dei due agenti della polizia municipale fuori servizio ha notato circolare per l'Arcella l'auto in questione. Avvisata la centrale operativa, è stata inviata una pattuglia che ha provveduto a fermare e identificare l'autista. Quest'ultimo, riconosciuto dall'agente, è risultato essere proprio la persona che venerdì era fuggita a gran velocità per sottrarsi al controllo. Ad incastrarlo, poi, anche il filmato in cui è ripreso dalle telecamere di via del Plebiscito al momento della fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento