Fugge dal cane e si rifugia nel motore dell’auto: salvato gattino

Una storia a lieto fine quella accaduta a Vigorovea di Piove di Sacco dove un gatto per scappare dal cane Labrador che gli abbaiava è andato a incastrarsi nel motore di un'auto: i vigili sono riusciti a liberarlo

Per scappare dal cane Labrador che gli abbaiava un gattino, randagio, è andato a infilarsi nel motore di un’auto.

IL RITROVAMENTO. La storia, raccontata dal Mattino di Padova e accaduta a Vigorovea di Sant'Angelo di Piove di Sacco, per fortuna è andata a finire bene: Michela, padrona del cane, si era accorta del felino incastrato nel motore ma, poco dopo, non avendolo più sentito miagolare, pensava che fosse già andato via.

LA LIBERAZIONE. Invece il micio era ancora lì la mattina dopo e Michela ha prontamente chiamato i vigili del fuoco perché da sola non riusciva a liberarlo: i pompieri sono riusciti a tirarlo via da dove si era incastrato sano e salvo. Il gattino è tornato a scorrazzare nel giardino lì intorno.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento