Fugge dal cane e si rifugia nel motore dell’auto: salvato gattino

Una storia a lieto fine quella accaduta a Vigorovea di Piove di Sacco dove un gatto per scappare dal cane Labrador che gli abbaiava è andato a incastrarsi nel motore di un'auto: i vigili sono riusciti a liberarlo

Per scappare dal cane Labrador che gli abbaiava un gattino, randagio, è andato a infilarsi nel motore di un’auto.

IL RITROVAMENTO. La storia, raccontata dal Mattino di Padova e accaduta a Vigorovea di Sant'Angelo di Piove di Sacco, per fortuna è andata a finire bene: Michela, padrona del cane, si era accorta del felino incastrato nel motore ma, poco dopo, non avendolo più sentito miagolare, pensava che fosse già andato via.

LA LIBERAZIONE. Invece il micio era ancora lì la mattina dopo e Michela ha prontamente chiamato i vigili del fuoco perché da sola non riusciva a liberarlo: i pompieri sono riusciti a tirarlo via da dove si era incastrato sano e salvo. Il gattino è tornato a scorrazzare nel giardino lì intorno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Sparatoria in stazione, vigile urbano esplode colpi di pistola per bloccare un ladro

  • Smantellato giro di prostituzione e casa di appuntamenti in un residence della Guizza

  • Cadavere in un campo, è un cacciatore sessantenne scoperto da un agricoltore

  • Ciclista di 49 anni padovano viene travolto da un'auto nel veneziano: morto sul colpo

  • Perde il controllo dell'auto e falcia un pedone: ventenne grave, ferito anche il conducente

Torna su
PadovaOggi è in caricamento