Il giorno del dolore: oltre 500 persone per l'ultimo saluto al giovane atleta David Cittarella

I funerali si sono tenuti con cerimonia laica nell'aula magna dell'istituto tecnico "Marconi" di Padova, frequentato dal 16enne morto nel sonno: presenti le autorità locali, ad aspettarlo all'ingresso gli atleti delle Fiamme Oro

L'arrivo del feretro di David Cittarella

Un dolore che aumenta, di giorno in giorno. Per una morte sempre più difficile da comprendere e spiegare: oltre 500 persone si sono radunate per l'ultimo saluto a David Cittarella, 16enne morto nel sonno nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 febbraio.

David Cittarella 2-2

Il funerale

I funerali si sono tenuti con rito laico nell'aula magna dell'istituto tecnico "Marconi", frequentato dal giovane. E ad aprire la strada al feretro sono stati - quasi come a volerlo scortare in questo suo ultimo viaggio - gli atleti delle Fiamme Oro della polizia di Stato, con cui militava anche David Cittarella quale giavellottista. Presenti le autorità locali, tra cui il questore di Padova Paolo Fassari, l'assessore allo sport Diego Bonavina e il presidente delle Provincia Fabio Bui nonché Francesco Montini, presidente delle Fiamme Oro.

Funerale David Cittarella 2-2

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

Torna su
PadovaOggi è in caricamento