A fuoco il sistema di aspirazione in un calzaturificio: intossicati due operai

A bruciare le calze all’interno della cappa posta esternamente all’azienda. I pompieri hanno raffreddato e bloccato del tutto il sistema aspirante e messo in sicurezza l'area

Alle 18 di giovedì pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti in via Tullio Campagnolo a Sant’Angelo di Piove di Sacco per l’incendio del sistema di aspirazione di un’azienda di calzature. 

La dinamica

A prendere fuoco le calze all’interno della cappa di aspirazione posta esternamente all’azienda. I pompieri hanno raffreddato e bloccato del tutto il sistema aspirante il cui spegnimento era stato iniziato da due operai, rimasti leggermente intossicati per aver respirato del fumo. I vigili del fuoco sono intervenuti all’interno dell’azienda per verificare le condutture aspiranti smontando parte dell’impianto. Le operazioni di messa in sicurezza dell’azienda sono terminate dopo circa due ore e mezza. 

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento