Cronaca Via Niccolò Paganini

Furgone brucia nel cuore della notte in mezzo ai campi: era stato rubato nel 2013

I carabinieri sono intervenuti ad Albignasego insieme ai vigili del fuoco per il rogo: il mezzo, un Renault Master, era sparito sette anni fa da San Stino di Livenza (Ve)

Le fiamme hanno devastato il furgone nel cuore della notte e ora sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri per capire le cause dell'incendio. Verso le 2 di lunedì mattina i militari della stazione di Albignasego, insieme ai vigili del fuoco, sono intervenuti in via Paganini per il veicolo avvolto dal fumo e dal fuoco. I pompieri sono riusciti a spegnere il rogo in tempi rapidi e sono inziati gli accertamenti da parte degli operatori.

Furgone rubato

Il Renault Master era abbandonato in un campo: si tratta di un mezzo rubato il 21 ottobre del 2013 a San Stino di Livenza nel veneziano e di cui si sono perse le tracce per oltre 7 anni. Quel giorno il titolare della società Mino Ege Srl aveva denuciato il furto. Del veicolo si erano perse le tracce fino a questa notte quanto è ricomparso completamente avvolto dalle fiamme in un terreno di Albignasego. Sono ora in corso ulteriori indagini per capire come mai sia finito in quel posto e la causa del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone brucia nel cuore della notte in mezzo ai campi: era stato rubato nel 2013

PadovaOggi è in caricamento