menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in abitazione, 3 padovani nella banda dei Sinti: arrestati

Tra i 10 nomadi di etnia Sinti arrestati dalla polizia di Verona ci sono anche Awni M., 30enne di Conselve, Daniel R., 33enne di Cittadella, e Lucio G., 68 anni originario di Camposampiero ma residente nel Veronese

Tra gli autori dei 25 furti in abitazione accertati in diverse province del Nordest tra cui Padova ci sono anche dei residenti della zona.

ANCHE PADOVANI. Dei dieci arrestati su undici – uno risulta ancora ricercato – nell'ambito dell'operazione condotta dalla squadra mobile di Verona per sgominare una banda di etnia Sinti dedita ai furti, ben due risultano residenti nel Padovano e un terzo ne è originario.


I NOMI. Si tratta di Awni M., 30 anni di Conselve, Daniel R., 33 anni di Cittadella, e Lucio G., 68 anni originario di Camposampiero ma residente a Cerea nel Veronese. Sono tutti accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento