Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Ponte di Brenta / Via Giovanni Randaccio

Non chiude a chiave ed entrano i ladri, due i furti a segno in città

Nella giornata di martedì, due abitazioni sono state "visitate" dai banditi, in via Randaccio e in via Padovano. In entrambi i casi i proprietari non erano presenti. Sono stati asportati gioielli e contanti. Indagini in corso

Due furti in abitazione, martedì, a Padova, entrambi mentre i proprietari si trovavano fuori casa. I ladri hanno portato via gioielli e contanti.

VIA RANDACCIO. Il primo colpo è stato "semplice" per i predoni. Il portone dell'appartamento in via Randaccio non era infatti stato chiuso a chiave, ma solo appoggiato. I banditi si sono intrufolati in casa senza bisogno di forzare nulla e hanno asportato ori e monili per un valore ancora da quantificare.

VIA PADOVANO. Saccheggiata anche un'abitazione in via Padovano, dove i malviventi si sono introdotti dopo avere sollevato una tapparella al primo piano e forzato la finestra. Anche in questo caso i preziosi sono stati fatti "sparire", insieme a 220 euro in contanti. Da quantificare l'ammontare complessivo della refurtiva. 

INDAGINI IN CORSO. Sul posto le volanti della polizia per i rilievi dei furti. Sono in corso le indagini per individuare i responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non chiude a chiave ed entrano i ladri, due i furti a segno in città

PadovaOggi è in caricamento