menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rincasa e vede i ladri scappare: presi due giovanissimi, reduci da un altro furto

A Selvazzano. Il primo colpo, in mattinata, in un'abitazione in via Firenze; il secondo in via Genova, all'ora di pranzo, ma la proprietaria li ha visti scappare e ha chiamato i carabinieri

Nella giornata di martedì, i carabinieri della stazione di Selvazzano hanno arrestato due nomadi minorenni italiani, uno di 16 e l'altro di 14 anni.

VEDE I LADRI SCAPPARE. Una signora, residente in via Genova, rincasando intorno all'ora di pranzo, ha notato i due giovanissimi dileguarsi dalla propria abitazione e ha chiamato il 112. I militari dell'Arma sono riusciti a rintracciarli: uno in via Forno e l'altro in via Padova. Addosso ai ragazzini sono stati trovati anche monili in oro per un valore di 3mila euro e due grossi cacciaviti.

UN ALTRO FURTO. È stato appurato che, martedì mattina, avevano consumato un analogo furto in via Firenze. La refurtiva, frutto di entrambi i colpi, è stata restituita ai legittimi proprietari e i cacciaviti sono stati sequestrati. Su disposizione del Tribunale dei minori di Venezia, sono stati accompagnati entrambi nel centro di prima accoglienza di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento