menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Mazzini

Piazza Mazzini

Topi d'auto in piazzale Mazzini Residente fa arrestare ladro

Avevano preso di mira una Volkswagen Passat e una Golf, razziando negli abitacoli un kit multifunzione e un navigatore. A interrompere i loro piani un cittadino che ha udito l'allarme e chiamato il 113

Ha sentito scattare una sirena d'allarme tra le auto parcheggiate vicino casa, in piazzale Mazzini e viale Codalunga, così un padovano ha deciso di chiamare il 113 e riferire alla polizia in presa diretta dei furti a cui stava assistendo dalla finestra di casa riuscendo così a far arrestare almeno uno dei ladri in azione.

i. VALERIU-2NASCOSTO SOTTO L'AUTO. È successo nella notte tra lunedì e martedì, all'1.15. Nel mirino dei malviventi una Volkswagen Passat e una Golf, dalle quali hanno razziato rispettivamente un navigatore satellitare e un kit multifunzione che oltre al navigatore comprendeva anche l'autoradio e un lettore dvd. Sul posto si è immediatamente fiondata una pattuglia della squadra Volanti, riuscita a intercettare uno dei due topi d'auto nascostosi sotto a un veicolo. In manette con l'accusa di concorso per furto aggravato è finito Valeriu I., 32enne moldavo senza fissa dimora e con diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Il complice, invece, è riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Tutta la refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento