menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro assale la security da Coin Furti anche in Arcella e in stazione

Un arresto per rapina impropria, giovedì, al negozio in via Altinate a Padova. Denunciata una donna che aveva tentato di rubare al Tigotà. Nei guai anche un 14enne, per tentato furto al Despar allo scalo ferroviario

Un romeno di 21 anni è stato arrestato, venerdì, per rapina impropria. Il giovane aveva tentato di rubare una polo Lacoste dal valore di 100 euro, all'interno del negozio Coin, in via Altinate a Padova. Per passare inosservato alle casse, il ragazzo si era direttamente infilato la maglietta. Ma il suo intento non è sfuggito all'addetto alla vigilanza, che, però, mentre provava a bloccare il malvivente, è stato preso a calci da quest'ultimo. Una volante è intervenuta stringendo le manette ai polsi del malvivente. 

ARCELLA. Tentato furto anche al negozio Tigotà, all'Arcella, dove, una donna straniera è stata sorpresa con articoli di profumeria per un valore di circa 15 euro. Nei suoi confronti è scattata la denuncia.

STAZIONE. In stazione, la polfer ha invece denunciato un romeno di 14 anni, per furto e resistenza. Il minorenne aveva tentato di asportare dagli scaffali del Despar in stazione alcuni generi alimentari. C'era anche riuscito, ma ha commesso un errore, dimenticando il cellulare all'interno del punto vendita. Una volta rientrato per recuperarlo, ad attenderlo ha trovato una guardia giurata che lo ha bloccato, fino all'arrivo della polizia ferroviaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento